HomeImportanti

GREEN PASS: E’ D’OBBLIGO PER GLI OPERATORI PASTORALI

La diocesi ha emanato un decreto che da oggi stabilisce l’obbligatorietà della Certificazione Verde COVID-19 negli spazi parrocchiali per alcune categorie di operatori pastorali, oltre che per i ministri ordinati:

  • gli accoliti e i Ministri straordinari della Comunione
  • i catechisti e gli educatori maggiorenni
  • gli operatori maggiorenni dei doposcuola gestiti dalle Parrocchie
  • gli operatori maggiorenni delle scuole di italiano gestite da Parrocchie
  • gli operatori maggiorenni di qualsiasi attività didattica o educativa gestita direttamente dalle Parrocchie
  • i coristi e i cantori.

Queste persone per prestare il servizio di accoliti, Ministri straordinari della Comunione, il servizio educativo in presenza e quello di cantori, le persone interessate devono quindi trovarsi in una delle condizioni seguenti e richiedere l’apposita certificazione:

  1. Aver ricevuto da 14 giorni la prima dose di vaccino contro il COVID19;
  2. Essere guarite da non oltre 180 giorni dall’infezione da SARS-CoV-2;
  3. Essersi sottoposte con esito negativo a uno dei test diagnostici per il SARS-CoV-2 approvati dal Ministero della Salute da non oltre 48h.

COMMENTS